subscrever o vídeo do dia aeiou:
subscrição efectuada.
  • Clan Gionta, 22 arresti per spaccio: c’è anche Tony Marciano

    teste
    FAVORITO
    4.00/51
    Partilha no teu site ou blog:

    Un traffico di droga scoperto dall’Olanda ha consentito ai carabinieri del nucleo investigativo di Torre del Greco, nel napoletano, di arrestare 16 persone ritenute affiliate al clan camorristico dei Gionta, oltre alla notifica di provvedimento a sei persone già detenute in carcere. La richiesta dell’ordinanza di custodia cautelare è arrivata dalla DDA di Napoli per l’accusa di spaccio e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, con l’aggravante dei metodi mafiosi. L’organizzazione gestiva lo spaccio di cocaina, marijuana, hashish e amnesia, una droga che si sta diffondendo sempre più tra i giovani e che consiste in un miscuglio di marijuana di cattiva qualità e sostanze psicotrope che, come dice il nome stesso, può provocare stati di amnesia. La droga che arrivava dall’Olanda veniva poi smistata verso le numerose piazze sotto la gestione del clan Gionta, attivo nella zona di Torre Annunziata. Tra gli arrestati figura anche il nome di Tony Marciano, il cantante neomelodico balzato agli onori delle cronache già in passato per via di una sua canzone contro i pentiti di camorra. Secondo l’inchiesta, Marciano risulterebbe tra i finanziatori e gli organizzatori di questo traffico. Al momento dell’arresto ha dichiarato: “se faccio un concerto neanche vengono tutte queste telecamere”.

  • portal aeiou.pt

    Chat Bla Bla

    mail grátis aeiou    zap aeiou

  • Área Pessoal